Cìastel de Tor

Museum Ladin - Il punto focale della cultura ladina

Attorno al 1230, ministeriali dei vescovi di Bressanone edificarono una torre su una collina dominante sulla bassa Val Badia. Essa viene documentata per la prima volta nel 1290 con il nome di “turris in Geder”.

 

Nei secoli che seguirono la torre viene rialzata di due piani e trasformata in un castello: vengono aggiunti il muro di cinta con camminamento di ronda, due torri circolari e un nuovo Palazzo.

 

Appena i vescovi di Bressanone persero il dominio secolare

sul territorio, nel 1803, il castello fu acquistato da famiglie contadine che lo abiteranno fino alla sua trasformazione in museo.

 

Il castello ospita attualmente il museo provinciale dove la lingua e la cultura ladina vengono presentate in modo semplice e comprensibile utilizzando le tecnologie più all’avanguardia.

 

Dall’archeologia alla geologia fino alla storia e all’artigianato, ogni sezione ha trovato uno spazio adeguato.


Museum Ladin Ćiastel de Tor

Strada Tor 65

39030 San Martino in Badia / Südtirol 

Tel. +39 0474 524 020

info@museumladin.it

www.museumladin.it