Castel Bruck

„... Degno di un Duca"

Castel Bruck

„... Degno di un duca" – così il topografo tirolese Beda Weber caratterizzava Castel Bruck, un tempo residenza dei conti di Gorizia. Il castello risalente al XIII secolo che domina il paesaggio all'ingresso occidentale di Lienz è uno dei principali monumenti della Val Pusteria ed ospita oggi il museo della città di Lienz, il cui nucleo è costituito dalle opere del pittore Albin Egger-Lienz. La presentazione conduce dagli inizi della sua attività artistica fino alle imponenti opere della maturità. I punti salienti della visita al castello sono la cappella su due piani con un ricco ciclo di affreschi tardo gotici, opera del pittore pusterese Simon von Taisten, e la sala romanica dei cavalieri con l'originale soffitto in legno dipinto. La suggestiva corte interna viene utilizzate d'estate come palcoscenico per concerti e spettacoli teatrali. Affascinante é anche il panorama sulla città, sulle Dolomiti e sull'intera piana di Lienz.


Dintorni → 6,4 km

Museo Archeologico

di Auguntum dedicato alla storia dell'insediamento romano nella Pusteria orientale.

Museo Archeologico Auguntum, Stribach 97, 9991 Dölsach

Tel +43 4852 61550    Fax +43 4852 61550-5    www.aguntum.info


L`indirizzo

Castel Bruck

Museo della città di Lienz

Schlossberg 1

9900 Lienz / Osttirol 

Tel. +43 (0)5852 62580

info@museum-schlossbruck.at

www.museum-schlossbruck.at